• News

    Europa League 2015/2016, gruppo G: le trasferte della Lazio




    Ricominciata la stagione calcistica 2015/2016, ripartono anche le coppe europee. Cinque Club di Serie A impegnati nei gironi di Champions League (Juventus e Roma) ed Europa League (Napoli, Lazio e Fiorentina): per ognuna una breve guida per scoprire gli stadi e le città che ospiteranno le trasferte di squadre e tifosi italiani.


    Dnipro Arena, Dnipro-Lazio, 17 settembre 2015.

    Avevo già scritto della Dnipro Arena nell'articolo del 5 maggio 2015, per Dnipro-Napoli, link qui.

    ***

    Lerkendal Stadion, Rosenborg-Lazio, 5 novembre 2015.
    .
    La seconda trasferta europea per la Lazio, quest'anno, sarà a Trondheim, capitale della Norvegia. Il Lerkendal Stadion è l'impianto storico della città, inaugurato nel 1947 quando era soltanto un terreno di gioco con un paio di gradinate provvisorie e gli spogliatoi in una piccola casermetta a poca distanza, costruita dai nazisti durante la guerra (lo stadio era inoltre su pianta ovale, essendo pensato anche per l'atletica). Il Rosenborg divenne il Club proprietario solo nel 1957 e, successivamente, arrivarono i primi lavori di ristrutturazione, con nuove gradinate in cemento e copertura totale. Sarà, però, soltanto a fine anni '90 che lo stadio assumerà l'aspetto attuale: date le nuove normative UEFA si deciderà per un rinnovamento radicale, trasformando lo stadio in un edificio solo per il calcio, a forma quadrangolare e 4 tribune indipendenti completamente coperte (nonostante in pianta, l'ingombro dell'edificio ricalchi ancora l'ovale originale).


    Lerkendal Stadion Lazio Rosenborg
    ph trondheimjens.wordpress.com



    .
    Lo stadio si trova nella parte sud della città, a circa 2 km dal centro. La scelta migliore per raggiungerlo sono i mezzi pubblici: la fermata omonima, Lerkendal, è servita dagli autobus 8, 55, 60 e 66, che transitano da Munkegata e Prinsens Gate, i due viali cittadini principali.




    ***
    .
    Geoffroy-Guichard, St-Étienne-Lazio, 10 dicembre 2015.

    .

    Torniamo verso le nostre latitudini, invece, per andare a Saint-Étienne, dove Les Verts ospiteranno l'ultima trasferta della Lazio. Soprannominato "Le Chaudron" (il calderone) o "L'enfer vert" (l'inferno verde), nomi ai quali l'atmosfera di gara rende certamente giustizia, è uno degli stadi storici di Francia, inaugurato nel 1931 su un terreno di proprietà del fondatore del Club - a cui è intitolato lo stadio. Inizialmente stadio multi-uso a pianta ovale, venne ristrutturato nel 1956 passando alla classica conformazione quadrangolare che lo contraddistingue ancora oggi. L'attuale aspetto strutturale è il risultato degli ultimi lavori, terminati un anno fa in vista di EURO2016, quando lo stadio sarà tra le sedi del torneo. L'impianto è stato "chiuso" esternamente da una nuova struttura che lo avvolge e va a eliminare anche la presenza degli spicchi aperti agli angoli del campo. Una porzione di gradinata è stata aggiunta così da rendere le quattro tribune un elemento quasi univoco, mentre dall'esterno rimane visibile la struttura originale delle gradinate che non è stata modificata.


    Stade Geoffroy Guichard St Etienne Lazio
    ph serge42, info-stades.fr


    .
    Per raggiungere l'impianto, situato a circa 3km a nord del centro di Saint-Étienne, la scelta migliore sono i mezzi pubblici: la fermata Geoffroy Guichard è a 10 minuti a piedi dallo stadio ed è servita dai tram T1 e T2 che transitano da Place Jean Jaurès, in pieno centro, a pochi passi dalla Cathédrale Saint-Charles-Borromée de Saint-Étienne.


    ph ASSE




    .
    +
    gli altri capitoli della guida:
    • Champions League, gruppo D, Juventus, link
    • Champions League, gruppo E, Roma, link
    • Europa League, gruppo D, Napoli, link
    • Europa League, gruppo I, Fiorentinalink

    *
    Condividi questo articolo sui social usando i bottoni laterali, iscriviti al blog per ricevere ogni aggiornamento e commenta con le tue opinioni, critiche o consigli. Per scrivermi via email o seguirmi sui profili social, fare riferimento alla pagina "Contatti".

    Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Proud Partner of








    Scarica l'app mobile e registra la tua presenza in uno stadio, ogni volta che vai a vedere una partita.
    Clicca qui per leggere la recensione.

    Attualità

    Support

    Sostieni con una donazione l'installazione della gradinata a posti in piedi nello stadio dello Shrewsbury Town, la prima in Inghilterra dal 1990!