Serie A 2015/2016: media spettatori e load factor alla sosta natalizia

media spettatori serie a


Chiusa la 17^ giornata in calendario, la Serie A si ferma per la sosta di Natale e, nonostante manchino ancora due turni alla fine del girone d'andata, possiamo analizzare i dati di affluenza spettatori, media e load factor fin qui riscontrati, per un periodo che è assimilabile a metà campionato. La revisione precedente, pubblicata su queste pagine (qui), faceva riferimento alla pausa per le Nazionali arrivata alla 7^ giornata, e partiva dai dati raccolti e pubblicati sul CorSport per totale e media spettatori in quel momento (ogni squadra aveva giocato 3 o 4 gare interne). Elaborando quella graduatoria con il calcolo del valore di "load factor" (percentuale di riempimento degli stadi) era emerso un quadro più realistico dell'avvio di stagione, che ora è interessante aggiornare con dati alla mano più sostanziosi.

clicca qui per: Serie A 2015/2016, media spettatori e load factor a stagione conclusa

A oggi ogni Club di Serie A ha giocato 8 o 9 partite interne - eccezion fatta per il Sassuolo, fermo a sette gare tra le mura amiche dopo il rinvio di Sassuolo-Torino dello scorso 12 dicembre (la sfida verrà recuperata il prossimo 20 gennaio 2016, mercoledì, alle ore 20.45, ndr).

La Juventus si conferma il Club che riempie di più il suo stadio, con il 90% di load factor (migliorato l'86% di inizio stagione), mentre perde qualche spettatore il Frosinone, che a inizio campionato aveva vissuto sulle ali dell'entusiasmo per il debutto in Serie A - con tre partite quasi tutte sold-out. Si confermano Udinese, Torino e Fiorentina, che mantengono un dato di riempimento costante dei rispettivi stadi. Il nuovo Stadio Friuli è ormai pronto ed entrerà a pieno regime dalla prima giornata del girone di ritorno contro la Juve; il Toro, aiutato dalla buona campagna abbonamenti estiva, si mantiene su ottimi dati di affluenza spettatori (se rapportato alle stagioni scorse); la Fiorentina che prosegue con il grande seguito sugli spalti dato dagli ottimi risultati del campo.

La vera sorpresa è il Napoli, con un aumento regolare del numero di spettatori al San Paolo e un indice di riempimento arrivato al 65% (dal 47% di inizio stagione), mentre l'Inter si conferma la squadra con la miglior media spettatori - anche per un'ovvia questione di capienza - e si attesta sul 63% di load factor a San Siro.

Male Roma e Lazio, tra contestazioni dei tifosi al rendimento delle squadre, alle gestioni societarie e alle decisioni del Prefetto (v. il problema delle barriere in curva, qui): i biancocelesti si confermano all'ultimo posto come indice di riempimento dell'Olimpico, mentre la Roma perde circa 6mila spettatori di media rispetto a inizio campionato.

Qui di seguito la tabella aggiornata, ordinata per indice di riempimento (al fianco del quale viene evidenziata la variazione in % rispetto al monitoraggio precedente, di ottobre 2015)

media spettatori load factor serie a
clicca sull'immagine per ingrandirla



.

clicca qui per: Serie A 2015/2016, media spettatori e load factor a stagione conclusa

clicca qui per: Stagione 2015/2016: media spettatori e load factor negli stadi europei a stagione conclusa

foto header articolo, Stadio Atleti Azzurro d'Italia, Bergamo (ph Matteo Scarpellini)

*
Condividi questo articolo sui social usando i bottoni laterali, iscriviti al blog per ricevere ogni aggiornamento e commenta con le tue opinioni, critiche o consigli. Per scrivermi via email o seguirmi sui profili social, fare riferimento alla pagina "Contatti".

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare il nome dell'autore e del blog, e il link all’articolo originale.

Commenti