• News

    Serie A 2015/2016: media spettatori e load factor a stagione conclusa

    media spettatori serie a 2015 2016

    È calato il sipario sulla stagione 2015/2016 di Serie A, fra il titolo della Juventus, il record di gol di Higuain, la salvezza all'ultima giornata del Palermo e l'addio di alcuni grandi campioni come Di Natale, Toni e Klose.

    (foto header © Juventus)

    -> clicca qui per i dati spettatori della stagione 2016/2017

    Con tutti i numeri a disposizione, quindi, si possono considerare i dati (fonte ufficiale Lega Serie A) di media spettatori e load factor (indice di riempimento) a stagione conclusa, e valutarli sia in rapporto all'anno scorso, sia rispetto alle precedenti rilevazioni pubblicate sulle pagine di questo blog a inizio stagione e alla sosta natalizia.

    Il primato di affluenza media a partita lo ottiene l'Inter, con 45.538 spettatori, un aumento importante rispetto al dato appena inferiore ai 38.000 fatto registrare nella stagione scorsa. Ma, a fronte di uno stadio con capienza superiore agli 80.000 posti, l'indice di riempimento - il valore da tenere in considerazione per capire quanto davvero la gente vada allo stadio - per i nerazzurri si attesta attorno al 57%. Un positivo +12% rispetto al 2014/2015, ma soltanto a "metà classifica" rispetto al panorama delle squadre di Serie A di quest'anno.

    Il miglior rapporto presenze/capienza resta quello della Juventus, con 38.445 spettatori di media e un costante 93% di riempimento del J Stadium (appena -1% rispetto alla stagione scorsa). Peraltro, i bianconeri fanno registrare un +3% nel riempire lo stadio di casa, rispetto al monitoraggio effettuato a metà stagione, alla sosta natalizia (vedi qui). Si conferma al secondo posto il Frosinone, con il 76% di riempimento dello Stadio Matusa (costante rispetto a metà campionato) che segnala anche un'impennata rispetto ai dati registrati nella scorsa stagione, quando la squadra giocava in Serie B (+23%).

    media spettatori serie a 2015 2016
    clicca sull'immagine per ingrandirla


    Torino, Napoli ed Empoli sono le altre tre squadre che, rispetto al campionato scorso, fanno registrare un sostanzioso aumento nelle presenze. Per i granata un bel +9%, grazie anche ad alcune interessanti iniziative attuate nel girone di ritorno, con ingressi agevolati per donne, ragazzi, abbonati+amici ecc. Napoli ed Empoli, invece, salgono addirittura in doppia cifra: +12% per i partenopei, con l'entusiasmo di una grande stagione quasi sempre in lotta per il titolo, e +15% per i toscani.


    La Fiorentina si segnala tra le squadre che perdono presenze rispetto alla stagione scorsa (-8%) ma con un'affluenza media comunque costante durante questo campionato. Ai viola vanno, ovviamente, aggiunte le due romane. Molto si è detto dei problemi legato allo Stadio Olimpico e alla stagione dei Club della capitale. La Roma si assesta attorno al 50% di riempimento, -5% rispetto alla stagione 2014/2015, mentre è purtroppo impressionante il -18% della Lazio, che perde circa 13.000 spettatori di media rispetto ai dati del campionato scorso.

    Un discorso a parte, infine, va fatto per l'Udinese: l'effetto del "nuovo" Stadio Friuli (Dacia Arena) si è fatto sentire. I dati, per una questione di capienze diverse, vanno suddivisi tra girone d'andata - giocato in un impianto in fase di ristrutturazione - e girone di ritorno - a lavori ultimati. In ogni caso il Club dei Pozzo ha fatto registrare una media del 72% di presenze, dato ottimo se rapportato al 30% di riempimento del campionato scorso, quando la capienza era di soli 5.000 posti in più circa. Questo significa che un impianto ben dimensionato rispetto alle esigenze del Club resta la scelta migliore, ma dimostra anche che, a fronte di una capienza quasi uguale, se la struttura è funzionale e offre, soprattutto, un'ottima visuale al tifoso, automaticamente le presenze aumentano di conseguenza.

    -> clicca qui per i dati spettatori della stagione 2016/2017

    *
    Condividi questo articolo sui social usando i bottoni laterali, iscriviti al blog per ricevere ogni aggiornamento e commenta con le tue opinioni, critiche o consigli. Per scrivermi via email o seguirmi sui profili social, fare riferimento alla pagina "Contatti".

    Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il nome dell'autore e del blog, e il link all’articolo originale.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Proud Partner of








    Scarica l'app mobile e registra la tua presenza in uno stadio, ogni volta che vai a vedere una partita.
    Clicca qui per leggere la recensione.

    Attualità

    Support

    Sostieni con una donazione l'installazione della gradinata a posti in piedi nello stadio dello Shrewsbury Town, la prima in Inghilterra dal 1990!