• News

    Champions League 2016/2017: stadi e trasferte per Juventus e Napoli

    stadi trasferte champions league juventus napoli

    Dopo la presentazione dei gironi e delle trasferte delle squadre italiane in Europa League, passiamo oggi a dare un'occhiata alla Champions League 2016/2017, che partirà la prossima settimana, fra martedì 13 e mercoledì 14 settembre.

    In questo articolo vi presento il calendario delle partite in programma per Juventus e Napoli, con un occhio particolare alle trasferte e agli stadi dove giocheranno i due Club italiani. Il tutto corredato da una grafica specifica per entrambe le squadre, con relative informazioni e distanze fra le località da visitare.


    stadi trasferte juventus champions league 2016 2017


    JUVENTUS, Gruppo H - Dinamo Zagabria, Olympique Lione, Siviglia

    A una prima occhiata il girone di Champions League della Juventus porta con sé un dato curioso: la distanza totale da percorrere per le trasferte in programma è di 2.940 km, la minore fra tutti i Club italiani impegnati in Europa quest'anno. Molto è dovuto alla partita da giocare a Lione, al nuovo Grand Stade inaugurato a inizio 2016 (per il quale ho scritto un articolo di approfondimento, qui) ma anche all'altra trasferta relativamente breve, in terra croata.

    A Zagabria, infatti, la Juventus giocherà allo Stadion Maksimir dopo un viaggio appena più corto di quello che la attende in campionato, per giocare contro il Pescara. Inaugurato addirittura nel 1912, l'impianto che vediamo oggi è figlio dell'ultima ristrutturazione (1997) che non ha comunque mutato l'architettura bizzarra ma imponente del complesso: quattro gradinate indipendenti e diverse tra loro per forma e dimensioni. Una piccola curva dietro una porta, due tribune gemelle, alte e ripide su due livelli e una tribuna più piccola che dà alle spalle sul centro d'allenamento del Club.

    Infine il ritorno al Sánchez Pizjuán di Siviglia per il secondo anno consecutivo. Soprannominato "La Bombonera", con i suoi 45.500 posti, è uno stadio perfetto per le trasferte europee, essendo situato a poca distanza dal centro, e permette un comodo collegamento per i tifosi (fermata "Nervión" della metropolitana) oltre alla facilità di trovare locali e ristoranti in zona. 

    ***

    stadi trasferte napoli champions league 2016 2017


    NAPOLI, Gruppo B - Benfica, Besiktas, Dynamo Kiev

    Situazione diversa per il Napoli, nel gruppo B, alle prese con trasferte un po' più lunghe rispetto ai bianconeri. Di certo non mancheranno gli spunti "turistici" con tre città così affascinanti e diverse tra loro. Si comincerà subito martedì prossimo con il viaggio all'Olimpiyskiy di Kiev, stadio olimpico ucraino inaugurato nel 1923. Con una capienza scesa a 70.000 posti dopo la ristrutturazione per Euro2012 restano lontani i tempi delle 100.000 persone accorse per la partita fra Dynamo e Utrecht nel 1985. La copertura e il nuovo rivestimento esterno hanno fatto perdere un po' della magia del vecchio edificio, in ogni caso ancora tra gli stadi più grandi dell'Europa dell'est.

    Da un impianto storico a uno di recente costruzione. Inaugurata ad aprile di quest'anno, la Vodafone Arena di Istanbul è la nuova casa del Besiktas, costata circa 100 milioni di euro e poco meno di tre anni di lavoro. Lo stadio è stato pensato come un edificio "smart" per i tifosi, con wi-fi ad alta velocità da ogni zona dell'impianto, ma ha un occhio anche per l'impatto ecologico: dall'utilizzo di elementi a basso impatto ambientale, al sistema di smaltimento e riuso del materiale di cantiere, all'installazione di pannelli solari e impianto di recupero dell'acqua piovana.

    A Lisbona, infine, con la partita contro il Benfica all'Estadio da Luz. Inaugurato nel 2003 (in vista di Euro2004) era stato fra i primi grandi stadi della nuova generazione. Riconoscibile in particolare per i grandi archi rossi, alti 43m, che segnano la copertura e le permettono di restare quasi sospesa sulle tribune. L'impianto è stato anche sede della finale della Champions League 2014.

    *
    Condividi questo articolo sui social usando i bottoni laterali, iscriviti al blog per ricevere ogni aggiornamento e commenta con le tue opinioni, critiche o consigli. Per scrivermi via email o seguirmi sui profili social, fare riferimento alla pagina "Contatti".

    Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il nome dell'autore e del blog, e il link all’articolo originale.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Proud Partner of








    Scarica l'app mobile e registra la tua presenza in uno stadio, ogni volta che vai a vedere una partita.
    Clicca qui per leggere la recensione.

    Support

    Sostieni con una donazione la raccolta fondi da investire nello sviluppo dello stadio Benito Stirpe di Frosinone, a beneficio della squadra, dei tifosi e della comunità.

    Instagram

    Attualità