• News

    Florida, dal cricket al calcio: il caso del Central Broward Stadium

    central broward stadium fort lauderdale strikers

    Quando si parla di stadi nuovi, di solito, si pensa a grandi progetti (abbiamo avuto ottimi esempi con alcuni impianti francesi per Euro 2016) o importanti ristrutturazioni (Udine è il caso più vicino a noi, per tempi e luogo).

    Ci sono, però, situazioni-limite meno semplici da gestire dal punto di vista progettuale: è il caso del riadattamento di stadi già esistenti. Sono circostanze che rischiano di sfociare in vie di mezzo costruttive - molti i casi eclatanti anche in Italia - con (ormai ex) stadi a pianta ovale riadattati per esempio aggiungendo soltanto nuove tribune temporanee in tubi innocenti, di fronte alle curve originali.

    A tal proposito, per trovare un esempio interessante e virtuoso, vale la pena di analizzare il caso dei Fort Lauderdale Strikers e del loro nuovo stadio, il Central Broward Stadium.

    fort lauderdale strikers

    Potreste aver sentito nominare gli Strikers (club della Florida che milita nella NASL, la seconda divisione del soccer americano) in estate, dopo l'acquisto di Amauri, o perché uno dei proprietari è Ronaldo ma, oltre a questo, il loro impianto fornisce un esempio molto interessante sulla necessità di fare il meglio possibile con ciò che si ha a disposizione.

    La squadra attuale, fondata nel 2006, è la "nuova" versione degli originali Strikers, che militavano fra il 1977 e il 1983 nella vecchia NASL, quella dei Pelé e dei Beckenbauer, antenata dell'odierna MLS.

     click here to read the english version of this article

    Dopo aver giocato per due anni al Tropical Park (un campo sportivo per football e atletica, con due piccole tribune laterali), dal 2009 al 2015 si erano spostati al Lockhart Stadium, impianto costruito nel 1959 e già casa degli originali Strikers negli anni '80.

    Quest'anno, però, nell'ottica di un lavoro sull'identità del Club, nonché di un miglioramento dei servizi e dell'esperienza di gara per i tifosi, la squadra ha un nuovo impianto di casa: il Central Broward StadiumInaugurato nel 2007, questo stadio ha una peculiarità fondamentale: era stato progettato per il cricket ed è l'unico, negli Stati Uniti, a vantare la certificazione dell'International Cricket Council per poter ospitare match internazionali.

    E gli stadi per il cricket, si sa, sono a pianta circolare. Quindi, banalmente, come si può adattare un rettangolo a un cerchio, soprattutto dal punto di vista degli spettatori?


    central broward stadium mappa


    Il lavoro non è stato semplice, e chiaramente presenta molte "zone d'ombra" nella realizzazione. Però le intenzioni sono ottime e l'impegno del Club continua anche ora, dopo le prime partite ufficiali già giocate nel nuovo impianto.

    Il perimetro di gioco per il calcio è stato posizionato sul lato sud del campo, di fronte alla tribuna semicircolare. Una gradinata totalmente coperta, composta da sedici file di seggiolini, e segnata da un edificio centrale, che ospita gli uffici del Club, l'ingresso principale e i palchi d'onore. La facciata interna sul campo è interamente vetrata, mentre l'edificio, nel suo complesso, è stato costruito in quello che è un chiaro richiamo allo stile delle ville coloniali americane.

    Per la prima fila di posti a sedere la distanza media dal campo è di 11 metri (quelli più vicini sono a soli 4 m dal terreno di gioco). Un miglioramento rilevante rispetto al vecchio Lockhart Stadium che, seppur a pianta rettangolare, aveva le tribune a 10 m dal campo e i settori dietro le porte a 12 m.


    central broward stadium strikers architettura

    Nel lato nord dell'impianto - che è poi la parte del terreno di gioco del cricket che rimane inutilizzata - in occasione delle partite degli Strikers viene allestita una "Kids Zone" dedicata ai piccoli tifosi, con intrattenimento e giochi. Inoltre, sullo stesso lato del campo da calcio, vengono installate gradinate temporanee e chioschi al coperto per i tifosi, di modo da avere a tutti gli effetti un impianto sportivo su quattro lati.

    Un'altra caratteristica positiva dello stadio è la posizione. Siamo all'interno del Central Broward Regional Park, un parco con vari servizi e campi sportivi, costruito insieme allo stadio qui nella zona di Lauderhill, Broward County, appena a nord di Miami. Arrivare all'impianto è comodo da ogni parte del sud della Florida e, anche all'interno dello stadio, l'accessibilità è stata resa ottimale per tutti: una zona dedicata ai tifosi portatori di handicap è prevista lungo tutta la tribuna e sono disponibili anche alcune aree nella parte alta, raggiungibili con gli ascensori.


    central broward stadium strikers architettura

    Nel parco adiacente hanno trovato posto anche i campi d'allenamento del Club e a poca distanza dallo stadio è stato costruito un edificio (pavilion) con servizi esclusivi per gli abbonati. I biglietti per le partite restano a prezzo fisso a 15$ per qualunque partita (25$ per i palchi) mentre gli under12 entrano sempre gratis.

    In ultimo, ma non meno importante, dopo ogni partita interna - tramite i canali social - il Club chiede apertamente ai tifosi un'opinione sull'esperienza vissuta allo stadio. Un'ottima iniziativa, per poter migliorare servizi, accessi o altre situazioni all'interno dell'impianto in base ai commenti ricevuti, venendo così incontro ai bisogni delle persone.

    C'è molto da imparare anche per quanto riguarda questo tipo di rapporto diretto squadra-tifosi, praticamente inesistente alle nostre latitudini, oltre che prendere spunto dall'idea di passare (pur con qualche difficoltà) da un tipo di destinazione d'uso a un altro, senza rattoppi strutturali bizzarri o rinvii e tempistiche infinite.

    Grazie a Derek Reese, creative and marketing coordinator dei Fort Lauderdale Strikers, per alcune utili informazioni fornite

     click here to read the english version of this article

    * tutte le foto presenti in questo articolo © Fort Lauderdale Strikers


    central broward stadium strikers architettura


    central broward stadium strikers architettura

    central broward stadium strikers dettagli

    central broward stadium strikers

    central broward stadium strikers

    *
    Condividi questo articolo sui social usando i bottoni laterali, iscriviti al blog per ricevere ogni aggiornamento e commenta con le tue opinioni, critiche o consigli. Per scrivermi via email o seguirmi sui profili social, fare riferimento alla pagina "Contatti".

    Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il nome dell'autore e del blog, e il link all’articolo originale.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Proud Partner of








    Scarica l'app mobile e registra la tua presenza in uno stadio, ogni volta che vai a vedere una partita.
    Clicca qui per leggere la recensione.

    Support

    Sostieni con una donazione la raccolta fondi da investire nello sviluppo dello stadio Benito Stirpe di Frosinone, a beneficio della squadra, dei tifosi e della comunità.

    Instagram

    Attualità