• News

    Stadi nel Cinema: "I.D. - Hooligans" e "ID2: Shadwell Army"

    stadi location film hooligans id shadwell

    Stadi nel Cinema – nuova puntata della rubrica alla scoperta degli stadi che hanno fatto da location per le scene di film famosi. Oggi rivediamo i luoghi di “I.D. – Hooligans” (1995) e del seguito, “ID2: Shadwell Army” (2016).

    “Hooligans”, nel titolo italiano dell’originale “I.D.”, è stato uno dei migliori film legati al mondo del calcio, negli anni ’90 (e tra quelli che ho apprezzato di più). Chiunque senta nominare lo Shadwell penserà immediatamente alla squadra di calcio – fittizia – che fa da sfondo a tutta la pellicola del 1995.

     -> click here to read the english version of this article 

    Del film ne ha scritto poco tempo fa Simone Cola, su L’uomo nel pallone, tracciando un profilo perfetto dei significati più o meno profondi rappresentati dal regista Philip Davis. La recensione la trovate qui.

    In questo articolo, invece, andremo a scoprire i luoghi del film. Quali e dove sono gli stadi che compaiono più o meno di sfuggita durante “I.D. – Hooligans”? Qual è l’impianto scelto per rappresentare lo stadio di casa dello Shadwell? Oggi è ancora tutto uguale a più di vent’anni fa?

    Partiamo dall’ultima domanda. E la risposta è: no, quasi per nulla. Le riprese del film furono girate nel 1994, nel pieno della drastica fase di ristrutturazione degli stadi britannici post-Taylor Report. Il film ci mostra stadi dove si alternano gradinate in stile “terrace”, con barriere anti-schiacciamento e tifosi in piedi, a tribune con posti a sedere - e oggi questi luoghi hanno ormai completato quel restyling che non ci permette più di ritrovare ogni scorcio identico a quelli visti della pellicola.

    stadi location film hooligans id shadwell


    DA SHADWELL A BRISBANE ROAD - Innanzitutto la squadra, Shadwell FC, che ovviamente non esiste. Chi è stato a Londra, però – avendo visto il film in precedenza – avrà senz’altro notato la presenza dell’omonima fermata della metropolitana. Peraltro una delle più vecchie di Londra, aperta nel 1876, oggi è servita dalla linea Overground e dalla DLR.

    Shadwell è nella zona dei Docks, a sud di Whitechapel e dell’East End londinese, e la fermata successiva della metro, verso sud, è Wapping – che nel film troviamo con il Wapping FC, altro Club inventato per l’occasione, contro cui lo Shadwell gioca il proprio derby in un turno di FA Cup.

    Il primo impatto vero e proprio con uno stadio, nel film, si ha dopo circa un quarto d’ora, quando gli agenti infiltrati vanno alla loro prima partita “da tifosi”. The Kennel – il Canile - è l’impianto di casa dello Shadwell: per le riprese esterne venne utilizzato Brisbane Road, tutt’oggi stadio del Leyton Orient, a Londra.

    stadi location film hooligans id shadwell
    Ricostruzione del percorso reale visto nel film, "verso lo stadio dello Shadwell"

    Osservando con attenzione la camminata dei protagonisti verso l’impianto (v. schema sopra), si riesce a risalire al percorso reale sulla mappa: i quattro scendono da nord, lungo Thornhill Gardens, passano per un piccolo viottolo interno, e sbucano su Windsor Road. Da qui proseguono verso ovest e girano infine l’angolo su Brisbane Road, la strada che costeggia la tribuna storica dell’impianto degli O's (che si vede distintamente in quella scena del film).


    Oggi Brisbane Road (o Matchroom Stadium per motivi di sponsor) è piuttosto cambiato rispetto al 1994. C’è una nuova e moderna tribuna ovest e i quattro angoli dello stadio, una volta liberi, sono occupati da edilizia residenziale. La gradinata est che, invece, si vede nel film (v. foto sotto) è praticamente immutata.

    stadi location film hooligans id shadwell
    L'arrivo allo stadio dello Shadwell (scena del film)

    stadi location film hooligans id shadwell
    L'esterno della tribuna est su Brisbane Road

    ***

    ROTHERHAM, MILLMOOR GROUND - “I.D.”, però, non viene girato soltanto a Londra. Alcune scene vengono riprese a Rotherham, nello Yorkshire, e, in particolare, al Millmoor Ground.

    Questo impianto, che è stato la casa del Rotherham FC fino al 2008, viene più volte utilizzato nel film per rappresentare l’interno dello stadio dello Shadwell – anche se in molte scene l’inquadratura è stretta sui tifosi e non si apprezzano particolari rilevanti dell'impianto. Non solo, però, Millmoor fa anche da cornice all’arrivo dei tifosi “Dogs” per la trasferta di Sheffield, contro il Tyneburn (altra squadra di fantasia nel film). Così come per Brisbane Road, quindi, anche lo stadio di Rotherham viene utilizzato sia per le scene dello Shadwell in casa che per quelle in trasferta.

    Il vialetto in discesa che i Dogs percorrono per arrivare allo stadio, sotto il controllo della polizia, è Millmoor Lane – la stradina di accesso all’impianto che, nella realtà, è effettivamente riservata ai tifosi ospiti (v. foto sotto). Inoltre, la visuale dalla gradinata di John e gli altri è quella che si ha dal settore scoperto della tribuna Millmoor Lane End, verso la gradinata Railway End (v. ricostruzione con mappa e foto a fondo articolo).

    -> se volete vedere il luogo preciso su Google Maps, andate qui: https://goo.gl/maps/reSQXc1U4BD2

    stadi location film hooligans id shadwell
    I tifosi dello Shadwell arrivano allo stadio del Tyneburn (scena del film)

    stadi location film hooligans id shadwell
    Il vialetto di Millmoor Lane, al Millmoor Ground di Rotherham

    ***

    BRADFORD, VALLEY PARADE - Uno dei momenti cruciali del film resta il derby Wapping-Shadwell, di cui ho accennato prima. Il protagonista, John, insieme ad altri Dogs, aggredisce i tifosi avversari nella loro stessa gradinata, viene portato via con la forza dai poliziotti passando lungo il bordo del campo, e infine riesce a scappare in salvo verso il settore dei suoi tifosi.

    Proprio la camminata a bordo campo, trattenuto dagli agenti, ci fa scoprire un altro stadio utilizzato come location per il film: il Valley Parade di Bradford. La scena – tra le più rappresentative dell’intera pellicola – coinvolge la tribuna ovest/Main Stand dello stadio del Bradford City (teatro, fra l'altro, di una delle più grandi tragedie del calcio inglese, “the Bradford fire”, 11 maggio 1985) e fu girata durante una partita ufficiale, Bradford-Hull City.


    stadi location film hooligans id shadwell
    La Main Stand dello stadio del Bradford - le scene del film (sopra) e durante l'inaugurazione nel 1986 (sotto)

    Ricostruita nel 1986, in “I.D.” la vediamo prima del secondo ampliamento, che avverrà alla fine degli anni ’90 con la costruzione del secondo anello. In particolare si riconosce la struttura della parete laterale esterna (v. foto sopra) oltre che, guardando con attenzione i fotogrammi del film, i cartelloni pubblicitari di Admiral - sponsor tecnico del Bradford nella stagione '94/'95 - e Pulse Radio - una radio locale di Bradford.

    Peraltro è anche idealmente “corretto” che nel film John venga portato, lungo la Main Stand, verso la gradinata Bradford End, dato che quest’ultimo nella realtà è effettivamente il settore dedicato ai tifosi ospiti, durante le partite del Bradford City.


    ***

    stadi location film hooligans id shadwell


    ID2: SHADWELL ARMYUn ultimo passaggio va dedicato al seguito di “I.D.”, uscito nel 2016, a ventun anni di distanza dall’originale. Se di calcio giocato nel primo film non se ne vedeva, in questo seguito dimenticatevi anche tutta la varietà di scene “di gradinata” che c’erano nella pellicola del 1995.

    In “ID2: Shadwell Army” (diretto da Joel Novoa) le partite dello Shadwell fanno ancor più da sfondo lontano alle vicende dei protagonisti e The Kennel, lo stadio di casa, si riesce a vedere solo un paio di volte.

    Il film, girato interamente nella città di Kingston upon Hull, ci facilita la ricerca e lo stadio utilizzato per rappresentare “il Canile” è il Craven Park, impianto di casa degli Hull Kingston Rovers, squadra di rugby league locale.


    stadi location film hooligans id shadwell


    Il Craven Park/The Kennel si vede distintamente dall’esterno più o meno a metà film, in occasione del primo turno dello Shadwell in Europa Cup, contro il Tambuur FC (presunta squadra olandese chiaramente mutuata dal Cambuur). Qui i protagonisti decidono di rivendere i propri biglietti e seguire la partita in radio dal parcheggio fuori lo stadio. Quando esultano per la vittoria si vede molto bene l’esterno della tribuna principale, la Roger Millwar West Stand (v. foto a fondo articolo).

    La stessa tribuna viene inquadrata, questa volta dall’interno dello stadio e frontalmente, alla fine del film (in circostanze di cui non parlerò, per non svelare niente sul finale della pellicola).

    ***

    Questi erano, dunque, gli stadi e i luoghi originali delle scene dei film “I.D. – Hooligans” e “ID2: Shadwell Army”: da Londra, passando per Bradford e Rotherham, fino a Kingston upon Hull, per il secondo capitolo cinematografico. Nonostante alcune modifiche strutturali avvenute nel tempo, tutto è ancora esistente e riscontrabile sul posto - anche se con qualche terrace in meno e qualche seggiolino in più!

    Un grosso ringraziamento va a Philip Davis, regista di "I.D. - Hooligans", per il suo prezioso aiuto in particolare nell'identificare lo stadio ripreso in una delle scene finali di "I.D.". Infatti, quando John e gli altri si rendono conto che l'intervento della polizia significa dire addio ai loro compagni di tifo, elencano una serie di "No more...", tra cui "Niente più Shadwell", con l'inquadratura di una gradinata dello stadio dei Dogs: si tratta della Railway End di Millmoor Ground, a Rotherham (v. video e foto qui sotto).

    Grazie anche a Matteo Azzimonti, di Theatres of Football, Paul Wells e Mark Shepherd per l'aiuto su alcune singole foto e dettagli importanti.





    La rubrica “Stadi nel Cinema” fa parte della sezione Biblioteca, dove potete già trovare i seguenti articoli:



    stadi location film hooligans id shadwell
    "Niente più Shadwell", nel film, con la Railway End di Millmoor Ground, a Rotherham


    stadi location film hooligans id shadwell
    Mappa di Millmoor Ground al 1994, percorso dei tifosi nel film e punti di vista delle due foto nel parallelo film/realtà



    stadi location film hooligans id shadwell
    I vecchi ingressi (oggi non più eisstenti) di Brisbane Road, utilizzati nel film come stadio del Wapping FC


    stadi location film hooligans id shadwell
    L'esterno del Craven Park di Hull utilizzato come stadio di casa dello Shadwell, in ID2

    *
    Condividi questo articolo sui social usando i bottoni laterali, iscriviti al blog per ricevere ogni aggiornamento e commenta con le tue opinioni, critiche o consigli. Per scrivermi via email o seguirmi sui profili social, fare riferimento alla pagina "Contatti".

    Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il nome dell'autore e del blog, e il link all’articolo originale.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Proud Partner of








    Scarica l'app mobile e registra la tua presenza in uno stadio, ogni volta che vai a vedere una partita.
    Clicca qui per leggere la recensione.

    Attualità

    Support

    Sostieni con una donazione l'installazione della gradinata a posti in piedi nello stadio dello Shrewsbury Town, la prima in Inghilterra dal 1990!