• News

    Europei under-21, Polonia 2017: guida agli stadi del torneo

    guida stadi europeo under21 polonia 2017

    La guida completa alla scoperta degli stadi che ospiteranno l'Europeo Under-21, in Polonia, in programma dal 16 al 30 giugno 2017.

    Dopo l'edizione del 2015 ospitata dalla Repubblica Ceca, e vinta dalla Svezia, si resta nella zona orientale dell'Europa, e gli Europei Under-21 2017 si giocheranno in Polonia.

    Dal 16 al 30 giugno prossimi il torneo si svolgerà in sei stadi, dislocati in altrettanti città, per una rassegna che, per la prima volta nella sua storia, si apre a 12 squadre - invece delle 8 partecipanti avute fino a due anni fa.

    Tutte le gare degli Europei Under-21 saranno trasmesse in diretta tv sui canali Rai (partite dell'Italia) e Rai Sport.

    Curiosamente, in questo torneo la Polonia non presenterà nessuno dei quattro impianti utilizzati per Euro2012il torneo "maggiore" organizzato cinque anni fa insieme all'Ucraina. Una scelta principalmente dettata dalla capienza degli stadi che, per questo Europeo di categoria si assesta fra i 15 e i 20.000 posti (mentre per gli impianti del 2012 era tra i 40 e i 60.000).

    Tutti gli stadi sono di proprietà comunale e, per quelli di nuova costruzione, i lavori sono stati finanziati in parte con fondi europei.

    * scorri a fondo articolo per la grafica con i convocati dell'Italia e il calendario completo del torneo

    Il nuovo format a 12 squadre prevede tre gironi da quattro, con passaggio del turno per la prima di ogni gruppo, più una migliore seconda. I gironi sono così organizzati:

    Gruppo A (partite in programma il 16, 19 e 21 giugno 2017)
    Inghilterra, Polonia, Slovacchia, Svezia

    Gruppo B (partite in programma il 17, 20 e 23 giugno)
    Macedonia, Portogallo, Serbia, Spagna

    Gruppo C (partite in programma il 18, 21 e 24 giugno)
    Rep. Ceca, Danimarca, Germania, ITALIA

    Semifinali, entrambe le partite in programma il 27 giugno

    Finale, in programma il 30 giugno

    per una guida completa alle squadre e ai calciatori da tenere d'occhio, vi consiglio il lavoro di Francesco Federico Pagani su Sciabolata Morbida, in .pdf e ebook qui


    guida stadi europeo under21 polonia 2017


    Gli stadi per il torneo sono 6 e, nella prima fase, ogni girone è stato assegnato a due impianti ciascuno. Ecco l'elenco e i riferimenti al calendario delle partite:
    • Kolporter Arena/Kielce Stadium, Kielce (ospiterà tre gare del Gruppo A)
    • Arena Lublin, Lublin (ospiterà tre gare del Gruppo A)
    • Stadion GOSiR, Gdynia (ospiterà tre gare del Gruppo B)
    • Krzyszkowiak Stadium, Bydgoszcz (ospiterà tre gare del Gruppo B)
    • Stadion Miejski, Tychy (ospiterà tre gare del Gruppo C + una semifinale)
    • Marszałek Piłsudski Stadion, Cracovia (ospiterà tre gare del Gruppo C + una semifinale + finale)


    ***

    Kolporter Arena, Kielce
    Seguendo l'ordine dei gironi, partiamo dallo stadio di Kielce, località di circa 200.000 abitanti nel sud del paese. Lo stadio (chiamato ufficialmente Kolporter Arena, ma nel torneo UEFA verrà denominato Kielce Stadium, cosa che capiterà anche per gli altri impianti, nda) è stato inaugurato nel 2006, dopo soli diciotto mesi di lavori, ed è la casa della squadra locale, il Korona Kielce - che milita nella massima divisione polacca.

    Al momento dell'apertura, ironicamente, si rivelò troppo piccolo per le ambizioni del Club (quelle stesse ambizioni che avevano portato alla sua costruzione), che dovette giocare il girone d'andata di campionato nel vecchio impianto - oggi usato dalla squadra Primavera. Fu poi prontamente ampliato e oggi può ospitare 15.500 persone, che scendono di circa un migliaio per le partite internazionali.

    Progettato dallo studio locale ATK Architekci, è interamente coperto sulle quattro gradinate da una struttura leggermente sospesa sul resto dello stadio. Esternamente è circondato da tutti i pilastri snelli che sostengono il tetto e movimentano in parte un edificio per lo più lasciato a vista, senza particolari facciate o rivestimenti.

    Si giocheranno qui le tre partite dell'Inghilterra, nel Gruppo A.

    guida stadi europeo under21 polonia 2017 kielce
    ph Jarosław Kubalski/Radio Kielce

    ***

    Arena Lublin, Lublin
    Restando sempre nel Gruppo A, ci spostiamo a circa 200 km di distanza verso est, nella città di Lublin, con più di 700 anni di storia e circa 350.000 abitanti.

    L'Arena Lublin, stadio di casa del locale Motor Lublin (che quest'anno ha militato in Liga III, la quarta divisione polacca), è stata inaugurata soltanto tre anni fa e può contenere 15.500 spettatori. Finanziato in parte dalla municipalità locale e in parte dall'Unione Europea (per un investimento vicino ai 40 milioni €), è stato progettato dall'Estudio Lamela e, nel corso della fase preliminare, il disegno generale era stato variato verso una forma più arrotondata, aumentando il numero di punti commerciali dietro la tribuna.

    Internamente ha un solo anello di gradinata e una copertura totale su ogni posto, mentre esternamente è avvolto da un rivestimento a listelli, dall'effetto simile alla veneziana, con diverse angolature, così da creare un effetto globale più sinuoso e permettere una ventilazione ottimale esterno/interno.

    Si giocheranno qui tre partite del Gruppo A.


    guida stadi europeo under21 polonia 2017 lublin


    ***

    Stadion GOSiR, Gdynia
    Ci spostiamo nel Gruppo B, e nel nord della Polonia, a Gdynia, adagiata a poca distanza da Danzica sulla costa del Golfo omonimo.

    Lo Stadion GOSiR, inaugurato nel febbraio 2011, è una struttura squadrata ed essenziale. Composta da 13.000 metri cubi di cemento armato, fu costruito pensando soprattutto alle necessità principali - visto il budget ristretto a disposizione, meno di 20 milioni di €. Si sviluppa su un unico anello di gradinata (e seggiolini multicolore, v. Udine e Lisbona), e non è esente da critiche per via della copertura che non dà efficace riparo alle prime file di spettatori - ed è supportata da pilastri che ostruiscono in parte la visuale.

    È lo stadio di casa dell'Arka Gdynia, squadra che milita nella massima divisione polacca, e in questo torneo ospiterà tre gare del Gruppo B.

    scorri a fondo articolo per la grafica con i convocati dell'Italia e il calendario completo del torneo


    guida stadi europeo under21 polonia 2017 gdynia


    ***

    Tutte le gare degli Europei Under-21 saranno trasmesse in diretta tv sui canali Rai (partite dell'Italia) e Rai Sport.

    Krzyszkowiak Stadium, Bydgoszcz
    È l'unico stadio ovale dei 6 che ospiteranno l'Europeo Under-21 2017 ma è anche il più grande del lotto. Siamo a Bydgoszcz, circa 350.000 abitanti nel nord della Polonia, ricca di architettura che attraversa quasi 800 anni di storia - e soprannominata "la piccola Berlino" - a 190km di distanza da Gdynia (v. paragrafo precedente).

    Lo stadio è intitolato a Zdzisław Krzyszkowiak, olimpionico nell'atletica sulle lunghe distanze e medaglia d'oro nei 3.000m siepi e Roma 1960. L'impianto è, infatti, polisportivo, e la pianta ovale tradisce il suo utilizzo principale. Ospita spesso eventi di atletica, come i più recenti meeting a livello junior e u-23 del 2016 e 2017.

    Lo stadio originale venne inaugurato nel 1960 (quasi 40.000 posti e gradinate in legno) ma è stato totalmente ristrutturato fra il 2007 e il 2008. Oggi è un catino a un unico anello, con la sola porzione di tribuna principale dotata di copertura a sbalzo.

    Ospiterà tre partite del Gruppo B.


    guida stadi europeo under21 polonia 2017 bydgoszcz


    ***

    Stadion Miejski, Tychy
    Passando al Gruppo C - quello che coinvolge l'Italia - si torna nel sud della Polonia, a Tychy, a 20km da Cracovia, e si torna anche a forme e dimensioni in linea con gli altri impianti del torneo.

    Tychy è una cittadina con una storia recente e fa parte di quelle "nuove città" riprogettate a tavolino dopo la Seconda Guerra Mondiale, come punto di espansione urbana nella Polonia meridionale. Lo stadio può ospitare 15.000 persone (il progetto iniziale ne prevedeva 18.000) ed è molto compatto: a pianta rettangolare, con un solo anello di gradinate tutt'attorno al campo, è avvolto da una copertura opaca molto semplice, che scende esternamente ai lati e chiude le facciate dell'impianto.

    La facciata principale è segnata da due parallelepipedi aggettanti, completamente vetrati, che inquadrano l'ingresso alla tribuna.

    Lo Stadion Miejski ospiterà tre partite del Gruppo C, tra cui REP. CECA-ITALIA in programma il 21 giugno (2ª giornata del girone). Si giocherà qui anche una delle due semifinali, il 27 giugno.


    guida stadi europeo under21 polonia 2017 tychy italia


    ***

    Piłsudski Stadium, Cracovia
    Oltre a Tychy, le altre partite del Gruppo C - di cui due dell'Italia - saranno di scena a Cracovia, nello stadio intitolato a una delle figure politiche più importanti della Polonia, Józef Piłsudski, Capo dello Stato tra il 1918 e il 1922 e considerato il padre dell'indipendenza del Paese (ottenuta dopo la I Guerra Mondiale).

    Ricostruito fra il 2009 e il 2010 praticamente sullo stesso luogo dell'impianto originale (che era datato 1912), anche il Piłsudski Stadium è stato progettato dall'Estudio Lamela - già a firma dello stadio di Lublin, v. sopra. La tribuna principale dello stadio è a due livelli, mentre il resto dell'impianto è a un solo livello di gradinate. Si trova all'interno della città, a poca distanza dal centro storico di Cracovia.

    Durante gli Europei 2012 fu questa la sede principale degli allenamenti della Nazionale maggiore, allenata da Cesare Prandelli.

    Le tribune Est e Ovest sono rivestite con materiale ceramico e si affacciano su due piazze pedonali di accesso per i tifosi. Le tribune Nord e Sud, invece, sono coperte da una struttura traslucida in policarbonato, che permette l'illuminazione naturale sul campo.

    Si giocheranno qui tre partite del Gruppo C, tra cui ITALIA-DANIMARCA e GERMANIA-ITALIA, in programma il 18 e il 24 giugno (1ª e 3ª giornata del girone). Si giocherà qui anche una delle due semifinali, il 27 giugno, e la finalissima, il 30 giugno.

    Tutte le gare degli Europei Under-21 saranno trasmesse in diretta tv sui canali Rai (partite dell'Italia) e Rai Sport.

    ⏩ per una guida completa alle squadre e ai calciatori da tenere d'occhio, vi consiglio il lavoro di Francesco Federico Pagani su Sciabolata Morbidain .pdf e ebook qui

    scorri a fondo articolo per la grafica con i convocati dell'Italia e il calendario completo del torneo (clicca sulle immagini per ingrandirle)

    guida stadi europeo under21 polonia 2017 cracovia italia
    ph Estudio Lamela

    guida stadi europeo under21 polonia 2017 cracovia italia

    guida stadi europeo under21 polonia 2017 convocati italia

    guida stadi europeo under21 polonia 2017 calendario partite


    *
    Condividi questo articolo sui social usando i bottoni laterali, iscriviti al blog per ricevere ogni aggiornamento e commenta con le tue opinioni, critiche o consigli. Per scrivermi via email o seguirmi sui profili social, fare riferimento alla pagina "Contatti".

    Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il nome dell'autore e del blog, e il link all’articolo originale.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Proud Partner of








    Scarica l'app mobile e registra la tua presenza in uno stadio, ogni volta che vai a vedere una partita.
    Clicca qui per leggere la recensione.

    Support

    Sostieni con una donazione la raccolta fondi da investire nello sviluppo dello stadio Benito Stirpe di Frosinone, a beneficio della squadra, dei tifosi e della comunità.

    Instagram

    Attualità