• News

    Stadi nel Cinema: "Basta Vincere" (Blue Chips, 1994)

    basta vincere basket location film

    Stadi nel Cinema – nuova puntata della rubrica alla scoperta degli stadi che hanno fatto da location per le scene di film famosi. Oggi rivediamo i luoghi di “Basta Vincere" (1994, titolo originale 'Blue Chips'), con Nick Nolte e Shaquille O'Neal.

    Con questa puntata di Stadi nel Cinema usciamo dal "soggetto" specifico degli stadi di calcio (o comunque dei grandi impianti en plein air) e andiamo al coperto, sul parquet americano, per scoprire i luoghi di uno dei più celebri film sul basket degli anni '90.

    Si tratta di "Basta Vincere" - film del 1994 (titolo originale "Blue Chips") - con Nick Nolte protagonista, circondato da stelle dell'NBA come Shaquille O'Neal, 'Penny' Hardaway, Rick Pitino, Larry Bird, Bob Knight e Dick Vitale.

    Pete Bell (Nick Nolte) è il coach della Western University di Los Angeles, squadra fittizia di college che vuole tornare ai fasti di un tempo ma non riesce più ad attrarre i giovani più forti e futuribili del panorama scolastico - chiamati appunto "blue-chips", in inglese. Questi vengono invece pagati sottobanco da altre squadre, una pratica ufficialmente illegale ma seguita da chiunque e, con la quale, anche i Dolphins di coach Bell si trovano a dover fare i conti.



    basta vincere basket location film
    Coach Bell esce dall'arena dei Dolphins dopo la partita, a inizio film


    Il film è girato fra l'Indiana, Chicago, New Orleans e Los Angeles e, per scoprire le location "sportive" della pellicola, iniziamo da un edificio che si vede sempre soltanto dall'esterno.

    L'Arena della Western University, inquadrata a inizio film con Nick Nolte che esce dopo la fine della partita (v. foto sopra), è in realtà l'esterno del Bookstore ufficiale della University of Southern California, a Los Angeles (v. foto sotto).

    Progettato negli anni '80, l'edificio è rivestito da mattoni rossi - in linea con lo stile precedente del resto del campus - e si presenta con un aspetto vicino al neo-razionalismo, suddiviso orizzontalmente in tre blocchi principali sfalsati tra loro e segnati verticalmente da elementi che contrastano con un bianco acceso dell'intonaco. L'inserimento di una cornice con finte arcate decora il profilo dell'edificio e ne ingentilisce l'aspetto complessivo.


    basta vincere basket location film
    L'esterno del Bookstore, University of Southern California, Los Angeles

    basta vincere basket location film
    Mt Carmel High School, Chicago

    Lasciamo per un attimo l'arena per le partite ufficiali e spostiamoci in palestra.

    Quella d'allenamento della WU è in realtà la palestra della Frankfort Middle School a Frankfort, nell'Indiana (v. foto a fondo articolo). Invece, il campo indoor dove coach Bell/Nick Nolte vede giocare per la prima volta Butch McRae/Penny Hardaway è il parquet della Mount Carmel High School, a Chicago (v. foto sopra).



    Infine in campo, per le partite ufficiali.

    L'interno dell'arena di gara della Western University è il campo della Frankfort High School, nell'Indiana - complesso scolastico già visto in precedenza per la palestra  d'allenamento.

    Costruita nel 1964 come un "dome" vero e proprio, è intitolata a Everett Case, storico coach di basket tra i più vincenti a livello scolastico americano, fra gli anni '40 e '50, che iniziò proprio qui la sua carriera.

    Con una capienza di 5.509 posti, l'Arena è attualmente in fase di rinnovamento e insieme a essa anche le strutture annesse al campus. Nell'ottica del progetto resterà comunque fedele alla sua storia e al suo aspetto strutturale - inoltre, il film viene ricordato da una teca commemorativa con alcuni memorabilia all'interno dell'impianto.


    basta vincere basket location film

    basta vincere basket location film
    Esterno e interno della Case Arena, Frankfort, Indiana

    basta vincere basket location film

    basta vincere basket location film
    Due scene all'interno della Case Arena, durante il film

    Un'ultima curiosità. Alla fine del film coach Bell, tornando a casa, trova dei ragazzini che giocano in un playground e decide di insegnargli qualche movimento per migliorare il loro gioco - poco dopo partono le ultime scene e i titoli di coda. Il playground in questione è in realtà il cortile della Cathedral High School, a Los Angeles, con Nick Nolte che scende da Savoy Street verso Bishops Road, dove appunto si trova l'ingresso al cortile.

    🌎🚩 Trova i luoghi del film su Google Maps:
    • USC Bookstores, Los Angeles, CA (esterni arena Dolphins, nel film) → link
    • Case Arena, Frankfort High School, Frankfort, IN (interni arena Dolphins, nel film) → link
    • Frankfort Middle School, Frankfort, IN (palestra allenamenti Dolphins, nel film) → link
    • Mt Carmel High School, Chicago, IL (palestra dove gioca Butch McRae, nel film) → link
    • Cathedral High School, Los Angeles, CA (il playground della scena finale del film) → link

    basta vincere basket location film
    La palestra della Frankfort Middle School, usata nel film come palestra d'allenamento dei Dolphins

    basta vincere basket location film


    La rubrica “Stadi nel Cinema” fa parte della sezione Biblioteca. Potete trovare gli altri articoli dal menu in alto o cliccando qui.

    *
    Condividi questo articolo sui social, iscriviti al blog per ricevere ogni aggiornamento e commenta con le tue opinioni, critiche o consigli. Per scrivermi via email o seguirmi sui profili Facebook, Twitter e Instagram, fai riferimento alla pagina "Contatti".

    Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il nome dell'autore e del blog, e il link all’articolo originale.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Proud Partner of








    Scarica l'app mobile e registra la tua presenza in uno stadio, ogni volta che vai a vedere una partita.
    Clicca qui per leggere la recensione.

    Instagram

    Attualità