Storia e Architettura degli Stadi di Calcio

  • News

    Baseball: Yankees-Red Sox a Londra nel 2019

    baseball londra yankees red sox 2019
    La Major League di baseball sbarcherà a Londra nel 2019, con una serie tra Yankees e Red Sox

    Il baseball americano sbarca a Londra. Dopo il football NFL, anche la Major League farà il suo debutto nella capitale inglese con due partite della stagione regolare. Il 29 e il 30 giugno 2019, al London Stadium (ex Olimpico), si giocherà la serie di due partite New York Yankees-Boston Red Sox.

    L'annuncio ufficiale è stato dato in conferenza stampa al Regent Street Cinema di Londra dal sindaco della città, Sadiq Khan, e dal commissioner della MLB, Rob Manfred.

    Si tratta della prima volta nella storia che una partita di baseball di regular season si gioca in Europa. In tempi recenti, invece, l'MLB ha già iniziato a esportare alcune gare fuori dai confini di Stati Uniti e Canada: in particolare, i Cleveland Indians e i Minnesota Twins hanno giocato a San Juan, Puerto Rico, ad aprile (una sfida resa complicata dall'improvviso blackout che ha tenuto l'isola per ore al buio), mentre pochi giorni fa a Monterrey, Messico, si è giocata la gara fra Los Angeles Dodgers e San Diego Padres.

    La curiosità di vedere il baseball a Londra sarà anche legata allo stadio e a come sarà adattato il campo da gioco. Se il "fuoricampo" è infatti alla base dello sviluppo del gioco, il London Stadium offrirà distanze molto favorevoli per i battitori. Il limite centrale sarà a circa 117 m di distanza dalla casabase (minore anche della distanza più corta dei campi MLB, i 118 m del Fenway Park di Boston). Anche le recinzioni saranno previste più basse di qualche metro, rispetto agli stadi americani, e questa configurazione favorirà i battitori e la possibilità di fuoricampo.

    L'utilizzo del London Stadium (originariamente pensato per l'atletica e poi adattato a rugby e calcio) non è da sottovalutare anche a livello economico. Non è un mistero che la gestione dell'impianto pesi in modo piuttosto rilevante sulle casse della municipalità di Londra, e l'accordo con la Major League Baseball riveste un'opzione importante per trovare introiti economici ma anche partnership di grande rilievo. L'accordo tra MLB e Londra prevede, infatti, una serie di partite anche nel 2020.

    Nel 2019 anche il Giappone sarà tappa di una partita di MLB: la "serie" di due partite fra Oakland Athletics e Seattle Mariners sarà in programma al Tokyo Dome di Tokyo, il 20 e 21 marzo.

    *
    Condividi questo articolo sui social e commenta con le tue opinioni, critiche o consigli. Per scrivermi via email o seguirmi sui profili Facebook, Twitter e Instagram, fai riferimento alla pagina "Contatti".
    Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il nome dell'autore e del blog, e il link all’articolo originale.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Social

    Proud Partner of

    Scarica l'app mobile e registra la tua presenza in uno stadio, ogni volta che vai a vedere una partita.
    Clicca qui per leggere la recensione.