About

Archistadia è il primo sito web italiano interamente dedicato al binomio stadi di calcio/architettura. Si basa sull'idea centrale dell'approfondimento e si articola su tre tematiche principali: storia, schede, attualità.

Gli stadi di calcio trattati e presentati tra le pagine del sito vengono analizzati da molteplici punti di vista, principalmente tecnici (dettagli progettuali e visivi) e storico-sociali. Di stadi si parla tanto, soprattutto ultimamente, ma spesso in modo superficiale. Qui non troverete news o indiscrezioni giornaliere ma articoli e analisi approfondite e il più possibile accurate.

Archistadia è rivolto a tifosi e appassionati di calcio - e di architettura - con un interesse "speciale" verso una tipologia di edificio che è parte integrante e indispensabile della storia di questo sport.

Sezioni di Archistadia
Il sito è articolato in sezioni, raggiungibili anche dai menu in evidenza:
  • Stadi e Architettura, qui trovate tutti gli articoli di approfondimento sui singoli stadi;
  • Guide, l'indice completo di tutte le guide di presentazione dei tornei più importanti, che preparo e pubblico qui sul sito;
  • Tribuna d'Onore, con l'elenco dei blog o siti web che consiglio, a tema stadi/calcio/sport;
  • Tribuna Stampa, l'elenco delle collaborazioni esterne e degli articoli che citano Archistadia;
  • Dati Media Spettatori, tutti i dati affluenza spettatori e riempimento stadi per i 5 campionati europei più importanti, aggiornati ogni settimana;
  • Il Dizionario di Archistadia, con le definizioni tecniche e le spiegazioni più importanti su regolamenti e aspetti inerenti gli stadi.

In occasione dei maggiori tornei internazionali, gli stadi ospitanti le manifestazioni saranno presentati in una guida completa e specifica redatta per l'occasione (v. sezione Guide).

Per qualunque altro articolo è possibile utilizzare la casella "Cerca" o l'elenco dalla barra laterale del sito.

Per l'utilizzo di testi o foto presenti sul blog, e di proprietà dell'autore, leggi il 'Disclaimer' o contattami direttamente qui.

***

Chi sono?
Sono Antonio Cunazza, torinese, classe 1983, appassionato di calcio e da sempre intrigato dall'impatto che questo sport ha a livello storico e sociale.

Cresciuto con il mito del vecchio Wembley e del Maracanã, sono affascinato da ciò che uno stadio può significare per i suoi tifosi e, soprattutto, di cosa possa rappresentare per la città stessa in cui si trova.

Fotografo figlio d'arte e laureato in Storia dell'Architettura e Restauro (con due tesi di laurea sugli stadi di calcio, v. qui), considero lo stadio di calcio, a tutti gli effetti, un simbolo architettonico della nostra epoca.

Collaboro con il portale Calcio e Finanza (qui i miei articoli) e mi trovate occasionalmente anche su Juventibus, per presentare gli stadi delle trasferte europee della Juventus.

Ogni stadio racconta qualcosa, non è solo un posto dove si giocano le partite.

-> per vedere alcuni dei miei lavori fotografici, visita la pagina Portfolio

lansdowne road dublino
Lansdowne Road, 2003

Commenti