Storia e Architettura degli Stadi

  • News

    Olimpiadi Invernali PyeongChang 2018: lo stadio temporaneo costato 100 milioni

    pyeongchang stadio olimpiadi invernali
    Com'è fatto lo stadio di PyeongChang 2018 che verrà demolito subito dopo le Olimpiadi Invernali (ed è costato 100 milioni di dollari!).

    La contea di PyeongChang, nella provincia del Gangwon, in Corea del Sud, ospiterà le Olimpiadi Invernali 2018, dal 9 al 25 febbraio (e le Paralimpiadi dal 9 al 18 marzo).

    a fondo articolo il calendario e la mappa delle sedi di gara per Olimpiadi e Paralimpiadi

    A un centinaio di km dal confine con la Corea del Nord, si tratta di una delle regioni del paese con l'inverno più freddo. Un dettaglio da tenere in considerazione pensando allo stadio Olimpico, che ospiterà le cerimonie di apertura e chiusura dei Giochi.

    L'Olympic Stadium di PyeongChang, inaugurato a settembre dello scorso anno, è situato a Daegwallyeong-myeon, la cittadina più importante della regione. Ma, soprattutto, è uno stadio senza copertura e senza sistema di riscaldamentoSi tratta di una scelta un po' azzardata per quella che, secondo le previsioni meteo, potrebbe essere l'Olimpiade invernale più gelida degli ultimi vent'anni, con temperature fino a -14°C.

    L'ipotesi che 35.000 persone restino in balìa di vento e gelo, durante le tre ore dello spettacolo inaugurale del 9 febbraio, è quasi incredibile. L'ultima Olimpiade invernale con uno stadio olimpico senza copertura era stata quella del 2002, a Salt Lake City (Stati Uniti) e, ad esempio, nel 2010 a Vancouver le cerimonie dei Giochi si erano svolte addirittura all'interno del BC Place, un'arena indoor.


    pyeongchang stadio olimpiadi invernali
    Lo stadio olimpico di PyeongChang 2018
    pyeongchang stadio olimpiadi invernali mascotte
    La mascotte di PyeongChang 2018, la tigre bianca "Soohorang"


    Durante la fase progettuale (nel 2015) l'assenza di un tetto sull'impianto aveva fatto storcere il naso a più di un membro del comitato organizzativo. Ma il budget messo a disposizione dal Ministero parlava chiaro: niente copertura e no al sistema di riscaldamento. Coperte, cappelli di lana e accessori per scaldare mani e piedi saranno quindi distribuiti a tutti i tifosi - se è vero che durante l'evento-pilota di apertura dello stadio, lo scorso novembre, sette tifosi sono stati soccorsi per ipotermia.

    L'Olympic Stadium di PyeongChang è, peraltro, uno stadio "temporaneo". Su precisa volontà dell'amministrazione locale sarà demolito al termine dei Giochi, essendo ritenuto un edificio troppo costoso da mantenere in futuro. Anche questo fa capire come, alla base dell'organizzazione dell'evento olimpico, ci sia stata la volontà di mettere in mostra una bella vetrina in poco tempo, senza alcun interesse per una pianificazione a lungo termine.

    Costruito espressamente per le cerimonie di rito, e non per le gare, lo stadio è a pianta pentagonale - un richiamo al numero 5 e alla simbologia olimpica. La tribuna principale, con i box stampa e vip, è dotata di una piccola copertura (inutile per gli spettatori in basso) e le cinque gradinate sono a unico livello. Sul vertice frontale rispetto alla tribuna è posizionato il braciere olimpico (v. foto sotto).

    Nei pressi dello stadio ci sarà l'Olympic Hall, con un mercato di produttori locali, e la Medal Plaza dove saranno premiati i vincitori delle gare.

    📆 → link utili (sito ufficiale PyeongChang 2018):

    📺 la cerimonia d'apertura sarà in diretta tv dalle h12 (ora italiana) di venerdì 9 febbraio, visibile su Eurosport 1 e Rai Due

    pyeongchang stadio olimpiadi invernali infografica

    pyeongchang stadio olimpiadi invernali

    pyeongchang mappa olimpiadi invernali
    Mappa delle sedi di gara delle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018
    pyeongchang mappa paralimpiadi invernali
    Mappa delle sedi di gara delle Paralimpiadi Invernali di PyeongChang 2018

    *
    Condividi questo articolo sui social e commenta con le tue opinioni, critiche o consigli. Per scrivermi via email o seguirmi sui profili Facebook, Twitter e Instagram, fai riferimento alla pagina "Contatti".

    Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il nome dell'autore e del blog, e il link all’articolo originale.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Social

    Proud Partner of

    Scarica l'app mobile e registra la tua presenza in uno stadio, ogni volta che vai a vedere una partita.
    Clicca qui per leggere la recensione.