Storia e Architettura degli Stadi

  • News

    Amsterdam, l'ArenA diventa il più grande produttore di energia d'Europa

    amsterdam arena sistema energia batterie
    La Johan Cruijff ArenA contribuirà alla produzione di energia elettrica di Amsterdam, con un sistema di stoccaggio da 3 Megawatt

    Inaugurato nel corso dell'estate, il più grande centro di stoccaggio di energia elettrica in Europa è ora completamente operativo all'interno della Johan Cruijff ArenA di Amsterdam. La collaborazione fra la casa automobilistica Nissan, con Eaton e The Mobility House (aziende internazionali del campo energetico), BAM (società di costruzioni olandese) e i responsabili dello stadio dell'Ajax, ha portato alla creazione di un sistema assolutamente innovativo nel panorama europeo.

    Un sistema di immagazzinamento di energia elettrica è stato inserito all'interno della Johan Cruijff ArenA, con una capacità di stoccaggio di 3 Megawatt (e 2.8 Megawatt/h), sfruttando il riuso di 149 batterie del modello di automobile Nissan Leaf. La casa automobilistica giapponese Nissan sta insistendo su questo tipo di sistemi per recuperare e produrre energia, sfruttando le batterie "second life" (seconda vita) che vengono riciclate e riconvertite per essere destinate a questi nuovi centri.


    amsterdam arena sistema energia batterie
    La Johan Cruijff Arena accoglie oltre 2 milioni di visitatori ogni anno

    Grazie a questo nuovo sistema di stoccaggio, la Johan Cruijff ArenA sarà in grado di gestire internamente il proprio consumo di energia e contribuirà anche alla produzione destinata alla griglia energetica della città di Amsterdam. Allo stesso modo, l'energia prodotta dai 4.200 pannelli solari presenti sul tetto dello stadio verrà a sua volta immagazzinata e ridurrà l'utilizzo di generatori a diesel, oltre a permettere di evitare i picchi di consumo improvvisi registrati in occasione di concerti ed eventi speciali.

    La quantità di energia immagazzinata e prodotta dal sistema della Johan Cruijff ArenA, in un'ora, potrebbe soddisfare il fabbisogno energetico di 7.000 unità abitative o garantire la ricarica di almeno 500.000 iPhone. Il sistema ha una durata di vita superiore ai 10 anni e consentirà una riduzione di 117.000 tonnellate di CO₂ di emissioni atmosferiche.

    Più di 2 milioni di visitatori passano alla Johan Cruijff ArenA ogni anno. Lo stadio di Amsterdam si conferma tra i più importanti al mondo, con una vocazione assolutamente polifunzionale (concerti ed eventi commerciali si susseguono, oltre alle partite dell'Ajax e della Nazionale olandese) e sempre proiettato nel futuro con tecnologie costantemente all'avanguardia.



    *
    Ti è piaciuto questo articolo?
    Sempre più persone apprezzano Archistadia e i suoi contenuti. La lettura di questo sito web sarà sempre gratuita e accessibile a tutti ma Archistadia ha dei costi. Dietro ogni articolo c'è un importante impegno di tempo, lavoro e dedizione.
    Se vuoi che Archistadia continui a essere un sito di approfondimento di qualità aperto a tutti, contribuisci con una donazione. Basta anche 1 €, qualunque sia il tuo contributo aiuterai questo progetto a continuare e a migliorare costantemente. Grazie!


    Sostieni Archistadia

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Social

    Proud Partner of

    Scarica l'app mobile e registra la tua presenza in uno stadio, ogni volta che vai a vedere una partita.
    Clicca qui per leggere la recensione.