Storia e Architettura degli Stadi

  • News

    Brescia, il Rigamonti "rinnovato" per il ritorno in Serie A

    stadio rigamonti brescia lavori pitch view
    Riseggiolatura, sistemazione aree esterne e nuovi pitch box nell'adeguamento dello stadio.

    Sono ormai entrati nel vivo i lavori di adeguamento dello Stadio Mario Rigamonti di Brescia, per migliorare il livello delle strutture in vista del ritorno in Serie A nella prossima stagione, 2019/2020.

    Da inizio giugno sono scattate le operazioni di messa a norma delle aree esterne (a carico del Comune), dei parcheggi e delle recinzioni perimetrali dell'area-stadio, con un progetto globale firmato dall'architetto Paolo Daleffe (Brescia Infrastrutture) e i lavori realizzati dal Gruppo Bianchetti Costruzioni di Gussago (BS) entreranno nel vivo a luglio, con la prospettiva di terminare in tempo per l'inizio del campionato.

    La riorganizzazione delle aree esterne passa per l'ampliamento del parcheggio vip attuale e la realizzazione di aree parcheggio per gli autobus delle squadre, le forze dell'ordine e i tifosi ospiti, andando in particolare a demolire la copertura dell'ex piscina adiacente allo stadio e recuperando spazio anche con l'abbattimento del vecchio ingresso degli spogliatoi.


    stadio rigamonti brescia lavori pitch view


    Nuovi pitch box e riseggiolatura completa

    All'interno l'intervento maggiore sarà dedicato a migliore le gradinate già esistenti, comprese quelle in tubi poste di fronte alle vecchie curve originali dell'impianto. La capienza complessiva arriverà a 20mila posti, grazie anche all'ampliamento della curva Nord e al rifacimento della Sud - entrambe in tubi innocenti e posizionate a ridosso del campo, di fronte alle vecchie curve dello stadio.

    La riseggiolatura completa dello stadio permetterà di adeguarsi alle capienze e alle richieste normative della Serie A e, a questo, si aggiunge la realizzazione di una fascia di sky box, con annessa tribuna pitch view a bordo campo, davanti alla tribuna centrale. Una soluzione interessante che permette di guadagnare tutto lo spazio inutilizzato dell'ex pista d'atletica tra le panchine e la tribuna, e che risolve, almeno per ora, la questione dell'ampliamento necessario per giocare qui in Serie A.

    Il Brescia, a fine maggio di quest'anno, si era aggiudicato la concessione dello Stadio Rigamonti per 9 anni (canone annuo di 157mila euro), e la presidenza Cellino si è impegnata a effettuare lavori di adeguamento e ammodernamento per un totale di circa 5 milioni in euro, in attesa che si sblocchi un futuro più chiaro per l'eventuale progetto di un nuovo stadio.


    stadio rigamonti brescia lavori pitch view

    stadio rigamonti brescia lavori pitch view



    Credits:
    ❖ tutti i render | Brescia Calcio BSFC

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    *
    Ti è piaciuto questo articolo?
    Sempre più persone apprezzano Archistadia e i suoi contenuti. La lettura di questo sito web sarà sempre gratuita e accessibile a tutti ma Archistadia ha dei costi. Dietro ogni articolo c'è un importante impegno di tempo, lavoro e dedizione.
    Se vuoi che Archistadia continui a essere un sito di approfondimento di qualità aperto a tutti, contribuisci con una donazione. Basta anche 1 €, qualunque sia il tuo contributo aiuterai questo progetto a continuare e a migliorare costantemente. Grazie!


    Sostieni Archistadia

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Social

    Proud Partner

    · l'Ultimo Uomo, sport e cultura



    · Fox Sports


    · Groundhopper App
    Scarica l'app mobile e registra la tua presenza in uno stadio, ogni volta che vai a vedere una partita.
    Clicca qui per leggere la recensione.