Storia e Architettura degli Stadi

  • News

    Torino, il playground di Piazza d'Armi rinnovato da Ubi Banca

    playground torino ubi banca basket
    Il campetto da basket restituito alla città in una veste rinnovata con il brand NBA.

    È stato restituito alla città di Torino nella giornata di sabato 22 giugno il playground di basket di Piazza d'Armi, grazie all'intervento di UBI Banca e la partnership con la NBA.

    Il campetto, sul lato sud del Parco Cavalieri di Vittorio Veneto, di fronte al palasport e allo Stadio Olimpico, era attivo da anni ma ormai segnato dal tempo e dalle intemperie. L'intervento di UBI Banca, come già avvenuto poche settimane fa in un playground al Parco della Cecchina di Roma, ha rinnovato completamente la struttura, riverniciando il campetto in blu e arancio e inserendo tutti i loghi delle 30 squadre NBA ai lati del perimetro.

    Sostituiti anche i vecchi tabelloni dei canestri in legno con i nuovi in vetro e acciaio, e restaurate le panchine a bordo campo (parte dell'arredo urbano del parco), anch'esse verniciate in blu e arancio.

    L'inaugurazione di sabato mattina, alla quale hanno partecipato il sindaco di Torino, Chiara Appendino, la stella dei San Antonio Spurs, Marco Belinelli, e il delegato NBA Mark Osikoya, corredata da sfide 3v3, clinic per i più piccoli e varie attività di contorno, ha restituito alla città di Torino un campetto da basket che continuerà a essere aperto al pubblico tutti i giorni, com'è sempre stato nello spirito di questo luogo.

    Un intervento che sottolinea quanto sia forte la necessità di avere spazi sportivi pubblici di questo tipo nelle nostre città, e quanto sia importante che vengano curati e valorizzati negli anni per fornire un servizio di svago e aggregazione ai cittadini.


    playground torino ubi banca basket

    playground torino ubi banca basket

    playground torino ubi banca basket





    Credits:
    ❖ tutte le foto | Antonio Cunazza

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    *
    Ti è piaciuto questo articolo?
    Sempre più persone apprezzano Archistadia e i suoi contenuti. La lettura di questo sito web sarà sempre gratuita e accessibile a tutti ma Archistadia ha dei costi. Dietro ogni articolo c'è un importante impegno di tempo, lavoro e dedizione.
    Se vuoi che Archistadia continui a essere un sito di approfondimento di qualità aperto a tutti, contribuisci con una donazione. Basta anche 1 €, qualunque sia il tuo contributo aiuterai questo progetto a continuare e a migliorare costantemente. Grazie!


    Sostieni Archistadia

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Social

    Proud Partner

    · l'Ultimo Uomo, sport e cultura



    · Fox Sports


    · Groundhopper App
    Scarica l'app mobile e registra la tua presenza in uno stadio, ogni volta che vai a vedere una partita.
    Clicca qui per leggere la recensione.